Viale verona 85 - vicenza

Scuderia Palladio Historic alla Salita del Costo

PALLADIO HISTORIC RIPARTE DAL LESSINIA

SCUDERIA PALLADIO HISTORIC ALLA SALITA DEL COSTO

Tre gli iscritti con le auto storiche ed uno tra le moderne pronti ad iniziare
 la stagione 2019 nella classica cronoscalata di casa in programma 
domenica 7 aprile sulla strada del "Costo"

Vicenza, 2 aprile 2019 – Col mese di aprile torna a rimettersi in moto l’attività della Scuderia Palladio Historic che si prepara all’esordio stagionale nel settore delle cronoscalate; è infatti alle porte la 28^ edizione della Salita del Costo che si svolgerà nella giornata di domenica 7 aprile, preceduta dalle due dedicate a verifiche e prove ufficiali. Teatro della gara, la strada che da Cogollo del Cengio sale verso l’Altopiano di Asiago, su un tratto di poco meno di dieci chilometri.
Tre le vetture storiche iscritte: due BMW M3 Gruppo A e un’Alfa Romeo Alfasud TI Gruppo 2. Con le “posteriori” bavaresi faranno il loro esordio stagionale Paolo Nodari e Stefano Fortuna, mentre con l’anteriore del biscione, si cimenterà lo specialista delle salite Romeo De Rossi. 
Al trio in gara con le storiche si va ad aggiungere anche Giuliano Ongaro che gareggerà tra le moderne con la sua Peugeot 106 Gruppo A.
Una menzione particolare va alla recente partecipazione della scuderia a Mondo Motori Show che si è tenuta presso la fiera di Vicenza nel recente fine settimana; nei due giorni della kermesse motoristica che ha attirato un gran numero di visitatori, lo stand della Palladio Historic si è messo in bella evidenza ricevendo gli elogi da personaggi del calibro di Cesare Fiorio e Sergio Limone, oltre alle onnipresenti icone del rallysmo quali Miki Biasion, “Lucky” e “Rudy”.